Make your own free website on Tripod.com

L'ATLANTIDE E' IN GIAPPONE?

di Alfredo Lissoni - Resti atlantidei - o comunque appartenenti ad una colonia di Atlantide - sono stati scoperti in Giappone, lungo la costa di Yonaguni, vicino Okinawa. Come al solito gli scettici, nel momento in cui una spedizione subacque guidata dal dottor Kihachiro Artake, ha prodotto delle foto di una strana struttura a punta che emergeva dal suolo sottomarino, hanno detto trattarsi di un'erosione naturale. il bello e' che fra questi scettici c'erano anche John West e Robert Schoch, due dei piu' accesi sostenitori del fatto che la sfinge di Gizah sia atlantidea. Di ritorno da un'esplorazione a Yonaguni i due si sono detti certi che la struttura non fosse un manufatto ma una roccia livellata e lisciata dall'azione delle onde. Lo studioso giapponese Shun Daichi ha risposto:L "Non e' cosi'. Ho un video che mostra ben sei strutture sottomarine trovate nell'area di Okinawa. Una e' a Taiwan e sono tutte sotto il mare. Tutti i geologi locali ritengono risalgano a 12000 anni fa". Alla fine l'ha spuntata lo studioso giapponese. Indagini piu' approfondite hanno portato alla scoperta di strutture chiaramente artificiali, come una scalinata. La storia giapponese va dunque riscritta.