Make your own free website on Tripod.com

ABITANTI DEL CIELO

Secondo Enoch, nello spazio là fuori vivrebbero diverse tipologie "angeliche". Oltre ai Vigilanti, caduti perché "non possedevano tutte le conoscenze dell'Universo" e cioè imperfetti, vi sarebbero molte gerarchie. Alcune sono spirituali, quali gli arcangeli, i giusti, gli eletti e i "non dormienti", che stanno dinanzi a Dio; altre infernali, come i "Grigori", i diavoli che hanno rinnegato Dio; altre non meglio identificate, come "gli uomini dalla testa bianca", frutto dell'unione con i "figli del Signore". Fra questi ultimi vi sarebbe anche Noè che, nella versione slava del "Libro di Enoch", si vede costruita dagli angeli - e non dai propri figli - la celebre arca che lo salverà dal diluvio mandato per distruggere i giganti. Fra i molti spiccano gli "Osannini", entità di luce incaricate di indirizzarci spiritualmente, dopo che noi umani abbiamo perso la nostra natura incontaminata a causa del contatto con i Veglianti.

IN LIBRERIA

Il Libro di Enoch (le tre tre versioni) - Edizioni Utet.

M.Pincherle - Il libro di Enoch, Filelfo.

A.Collins - Gli ultimi dei, Sperling.

A. Alford - God of the New Millenium, Hodder (Londra).

Z.Sitchin - La Genesi, Futura.

Z.Sitchin - Il pianeta degli dei, Piemme.