Make your own free website on Tripod.com

LA FAMIGLIA ADDAMS E GLI ALIENI

E non poteva mancare un episodio della celeberrima "La famiglia Addams" (i vecchi telefilm in bianco e nero, andato in onda su Italia7 il 19 giugno 2002) dedicato ai marziani; marziani che in realtà non si vedono, in quanto i due ufologi che si presentano in casa Addams, e che vengono scambiati per extraterrestri e rinchiusi in cantina - uno alla gogna, l'altro dentro la Vergine di Norimberga -, sono in realtà collaboratori dell'USAF. L'episodio raggiunge il culmine quando il prof. Althusler (nome chiaramente ispirato al medico che investigò la mutilazione animale nota come "caso Snippy") viene contattato dagli Addams; ovviamente li scambia per marziani, ma l'equivoco è presto risolto. Sennonchè, il professore ha nel frattempo allertato i suoi referenti all'USAF, che scatenano un fantomatico "Piano X" per il bombardamento a tappeto della casa "infestata" da alieni (si vedono decine e decine di aerei sorvolare la palude degli Addams). Anche quest'equivoco viene risolto e l'USAF si congratulerà via posta con la più celebre famiglia americana, per aver potuto testare il piano di intervento anti-alieno. Di E-T., nel telefilm, non se ne vedono, ma ci sono alcuni momenti alquanto gustosi: quando il professore ufologo (ci ricorda qualcuno) cerca di parlare in "marziano" con il cugino It, con versi incomprensibili, e quando Morticia Addams sbotta serafica: "Gli studiosi dello spazio sono talmente poco equilibrati...".