Make your own free website on Tripod.com
UFO IN LIGURIA

Due ragazzi lombardi hanno inavvertitamente fotografato un ordigno volante non identificato nel cielo ligure, l'11 agosto 1999. I due, che hanno consegnato foto e negativi al CUN Milano, si trovavano sull'isola di Gallinara e alle 12.10 am, attirati dal bel panorama, hanno deciso di fotografare in direzione Albenga (SV), dalla banchina del porto a circa 1,40 metri da terra (nord). Le condizioni meteo erano buone, con vento leggero, temperatura di 28 gradi circa, aria secco, assenza di foschia o nubi. I due ragazzi, che erano vicini, non hanno notato nulla nel cielo e solo in fase di sviluppo i due si sono accorti della presenza su una foto di un oggetto con cupola, che emette una sorta di scia scura dalla parte inferiore della struttura. L'ordigno sembra sorvolare la costa, passando a lato di un peschereccio. La zona dell'avvistamento e' particolarmente rilevante per la vicinanza a Capo Mele, ove e' dislocato il Secondo Gruppo Radar dell'A.M.I., e per l'aeroporto civile di Villanova d'Albenga, a 8 km in direzione ovest.