Make your own free website on Tripod.com

ALUMINUM MAN

Negli anni Cinquanta comparve sulla stampa americana la foto di un marziano, di taglia molto bassa e perfettamente umano, salvo per la forma un po' abnorme della testa. L'essere, a detta di un giornale tedesco che per primo aveva divulgato la notizia, sarebbe caduto al suolo con la sua astronave dopo che i caccia americani avevano aperto il fuoco contro l'UFO. Il giornale in questione aveva pubblicato anche un'altra foto, in cui si vedeva il disco precipitare ed emettere delle capsule di espulsione, contenenti presumibilmente gli alieni. La seconda foto, quella divulgata nei giornali americani, mostrava uno di questi alieni sostenuto per le braccia da due agenti federali che lo avevano preso in consegna. Alle spalle del marziano - chissa' perche' la sua provenienza venne attribuita al pianeta rosso - si vedevano due donne visibilmente stupite. L'essere della foto venne ribattezzato 'aluminum man', l'uomo di alluminio. Le analisi della fotografia, effettuate dagli ufologi, dimostrarono trattarsi di una doppia esposizione, ricavata presumibilmente utilizzando la sagoma ritoccata di un trapezista. Pure vi fu chi, in Italia, studiando la prospettiva fotografica, escluse il trucco. La foto e' pero' falsa, specie se si tien conto del fatto che il giornale che la divulgo' lo fece...il primo di aprile del 1950.